News

Know about market updates

Vivere in Condominio? Si puo’, con alcune cose che nessuno può vietarvi di fare

cond1

Spesso vivere in condominio, si vede come una restrizione, dovuta a regole ed obblighi che in genere sono elencati all’interno del regolamento condominiale: un insieme di regole relative all’uso delle parti comuni, all’amministrazione, alla ripartizione delle spese e agli obblighi e diritti che ciascun condomino deve rispettare.
Tuttavia, può capitare che in tale regolamento non siano dettagliati i vissuti della realtà abitativa, portando spesso scompiglio con i vicini, che magari dettano leggi, basandosi su quanto applicato in altri condomini o sul “ sentito dire”.
Bene, sappiate che ci sono una serie di cose, che nessuno può vietarvi di fare, poiché la legge e l’interpratazione di alcuni giudici è dalla vostra parte.
• L’ascensore può essere utilizzato come montacarichi
Il codice civile consente l’uso dei beni comuni nel limite della loro destinazione d’uso. Quindi, rispettato il limite di peso presente all’interno dell’ascensore, questo può essere utilizzato anche per trasportare mobili o altri oggetti pesanti.
• Condizionatore e antenna sulla facciata? Si può.
A meno che non sia espressamente vietato dal regolamento di condominio, ognuno è libero d’istallare il condizionatore e l’antenna sulla facciata dell’edificio: sempre che non si pregiudichi il decoro architettonico dell’edificio stesso.
• Scrollare la tovaglia.
Chi scrolla la tovaglia dal balcone o sbatte il tappeto, facendo cadere polvere o mollichine sul terrazzo di sotto è innocente. Secondo la Cassazione infatti, non ci sarebbero i presupposti per il reato di “gettito di cose pericolose”, e quindi verrebbero meno le “molestie” e l’imbrattamento di cui parla tale legge.
• La questione delle verande
Nel caso in cui il Comune abbia dato il via libera ai lavori, non c’è assoluto bisogno di attendere il benestare dell’assemblea: sempre che la costruzione della veranda non pregiudichi stabilità ed estetica del palazzo.
• I cani e l’ascensore
La legge non vieta di tenere cani in condominio, e di rimando, non può neanche vietare di portarli nell’ascensore. E’ sempre bene munirsi di spray appositi, salviette per asciugare la bava caduta a terra – in modo da evitare spiacevoli ricordini del cane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *